Tag: #avvertimento


lunedì 17 febbraio 2020

Mancato avvertimento ex art. 492 III comma c.p.c. , improcedibilità dell'esecuzione, sanabilità


Omettere nell’atto di pignoramento l’avvertimento ex art. 492 III comma c.p.c. rende improcedibile l’azione esecutiva. Tuttavia il vizio dell’atto di pignoramento può essere sanato.

- di Avv. Stefano Vendramini Balsamo

Contatta lo studio

Di cosa hai bisogno?

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Filtra per Tag